Caponatina siciliana con crumble al cacao

Caponatina siciliana con crumble al cacao

In Sicilia ogni città rivendica la paternità della ricetta. Mi correggo: ogni rione, ogni palazzo, chiunque la cucini è certo che la propria sia quella originale. La mia non è di certo quella originale, ma unisce alla tradizione siciliana quella campana delle melanzane con il cioccolato.

 

Ingredienti per 20 finger

Per la caponata:

Melanzane 800 gr
Sedano 100 gr
Cipolla bianca 80 gr
Olive 50 gr
Capperi 20 gr
Pomodorini ciliegia 100 gr
Uvetta 30 gr
Pistacchi 30 gr
Zucchero 30 gr
Aceto di lamponi 50 gr
Olio extravergine

Per il crumble

Farina 00 100 gr
Burro 60 gr
Zucchero 60 gr
Sale 4 gr

Vuoi assaggiare questa ricetta ma non ti va di cucinare?
Chiedi ad Andrea Golino di prepararla per te, prenota una cena >

Procedimento

Per il crumble::

1.

Unire alla farina e al cacao setacciati insieme lo zucchero, il sale e il burro freddo tagliato a dadini.

2.

Impastare con la punta delle dita in modo da ottenere delle briciole di impasto.

3.

Stendere il composto su una teglia con carta forno e cuocere a 170° per 10’-12’

Per la caponatina::

1.

Tagliare a cubetti le melanzane e infornarle dopo averle condite con olio extravergine.

2.

Nel frattempo soffriggere una brunoise di cipolla e sedano.

3.

Aggiungete le olive e i capperi dissalati. Saltare i pomodorini con un filo d’olio sale e pepe.

4.

Unire tutti gli ingredienti in quest’ordine: le melanzane con il soffritto, il pomodoro, l’aceto e lo zucchero infine l’uvetta.

5.

Mettere in frigo fino al momento di servire.

6.

Sistemare un anello coppapasta da 4 cm in un piattino piano inserirvi la caponata e sbriciolare il crumble sopra e intorno. Spolverare con i pistacchi tostati al momento.